/website/images/calabria-default.jpg  

La Calabria è una terra sorprendente, che alle bellezze naturali unisce un bagaglio di storia e cultura di grande interesse degno di essere ammirato da vicino. La sua posizione nel cuore del Mediterraneo ha permesso il contatto con culture e civiltà diverse che si riflette nella storia di questa terra unica e leggendaria. Il viaggio parte dal mare, lungo chilometri di costa splendida, sempre diversa e affascinante, dalla sabbia fine e dorata di spiagge splendide alle vertiginose scogliere a picco sull’acqua. Posti d’incantevole bellezza, che accanto alle comodità dei moderni impianti balneari hanno conservato il fascino degli antichi villaggi di pescatori. Fondali di acqua cristallina ospitano una vegetazione ricca e variopinta, casa di numerose specie marine. Il percorso conduce attraverso il variegato entroterra, che alterna vaste pianure a improvvisi declivi che arrivano fino a duemila metri. Un paesaggio di spiazzante bellezza che racchiude in un solo orizzonte mare e montagne, fiumi e colline, pianure e altopiani. Si attraversano boschi impervi e campagne disegnate a pastello, ulivi, vigneti, frutteti e pura natura incontaminata. All’interno dei parchi naturali la natura comanda il ritmo delle stagioni, com’è sempre stato e come sempre sarà. E si respira la storia che è passata lungo queste strade: la civiltà magno greca e le antiche vestigia dell’Impero Romano, riconoscibili nei numerosi resti archeologici portati alla luce negli scavi che costellano il territorio della regione. Scorrendo la barra del tempo si resta ammirati dai borghi e dalle città d’arte, veri e propri ricettacoli di arte e cultura, annidati nei castelli, nei palazzi antichi e persino tra le stradine dei centri storici. Il viaggio continua nel cuore spirituale della Calabria. Un pellegrinaggio dell’anima tra Santuari e Certose, Basiliche e Cattedrali, che permette di svelare luoghi incantevoli, in cui si fondono il fascino della fede con la grande bellezza estetica. Il ritratto più sincero ed emozionante di una terra ricca di contrasti, capace di mostrare il suo lato più suggestivo a chi è in grado di coglierne il segreto più profondo. Nascosta tra le pieghe dei borghi si annida la grande tradizione dei riti popolari, vere e proprie rappresentazioni coreografiche del culto dei santi e delle rievocazioni storiche, capaci di suscitare emozione e meraviglia. E le tradizioni restano intatte anche nelle botteghe artigiane disseminate lungo tutto il territorio, grandi artisti che ogni giorno lavorano il ferro, la ceramica e il legno come si faceva una volta. Bella da vedere e buona da mangiare. Tradizioni gastronomiche millenarie che fondono il gusto genuino delle cose buone con il carattere originario di un popolo generoso e ospitale, da sempre alla ricerca del gusto per soddisfare i palati più esigenti. Anche a tavola la Calabria trasmette le varietà del suo territorio, con piatti che hanno per protagonista il pesce più pregiato, le carni degli allevamenti dell’entroterra, i grandiosi formaggi delle montagne e gli eccellenti vini delle vigne autoctone. E, per finire, la bellezza dei colori: il giallo del grano, il blu del mare, il rosso dei tramonti che sigillano i giorni su una terra bellissima. Sono i colori della Calabria, distintivi, ancestrali, viscerali. Unici.

IL TUO VIAGGIO PERFETTO







 
meandcalabria-header.png
ME AND CALABRIA
CREA IL TUO ITINERARIO DI VIAGGIO E CONDIVIDILO CON CHI VUOI.



SCEGLI DOVE DORMIRE