Di notevole valore escursionistico e paesaggistico  la Riserva Naturale Regionale delle Valli Cupe con i suoi canyon, monoliti, alberi secolari e le cascate dei fiumi Campanaro e Crocchio. Il Canyon Valli Cupe unico in Europa nel suo genere e custodisce la rarissima felce bulbifera.Gli altri canyon sono Melissano, Inferno, Gole del Crocchio, Catoie-Barbaro e Raga. Il monolito più importante è dopo Pietra Aggiallu alto circa 18 metri è quello di Misorbo . Gli alberi secolari sono il Gigante Buono di quasi 9 metri di circonferenza, il Gigante Greco e i Giganti di Cavallopoli . Tra le innumerevoli cascate si annoverano le cascate Campanaro, Rupe, Allori, Salice, Muschi, Chiusa, Chiusetta, Rovetto, San Basile, Crocchio, Cavallopoli e quella dell'Inferno che con le sue profonde gole e i suoi vetusti platani orientali è ritenuta una delle più suggestive. Tra le emergenze storico-archeologiche si ricordano il Monastero dei santi Tre Fanciulli e l'antica città di Barbaro di antichissima fondazione e legata al Paldino Orlando e a tutto il ciclo carolingio.
 

Informazioni Riserva

Comune di Sersale

Via Roma, 14

88054 Sersale (CZ)

www.vallicupe.it

mappa-header.png
MAPPA
IL TUO VIAGGIO PERFETTO







 
meandcalabria-header.png
ME AND CALABRIA
CREA IL TUO ITINERARIO DI VIAGGIO E CONDIVIDILO CON CHI VUOI.


SCEGLI DOVE DORMIRE