/website/portalmedia/2018-02/Progetto senza titolo (17)1.jpg  

LA CALABRIA A BUENOS AIRES PER LA FIERA TURISTICA PIÙ IMPORTANTE DEL MONDO LATINO

28/10/2017

Conquistare il cuore dei calabresi di seconda generazione, quelli che la terra dei propri nonni l’hanno conosciuta solo tramite i racconti dei genitori o vecchie fotografie. È con questo spirito che la Regione Calabria parteciperà alla FIT, la Fiera Interazionale del Turismo dell’America Latina che si svolgerà a Buenos Aires a partire da oggi, 28 ottobre.

La FIT America Latina, che durerà 4 giorni, è la più importante manifestazione fieristica del Sud America e coinvolge oltre 40 Paesi in tutto il mondo; la Calabria, che sarà ospite del Padiglione Italia predisposto dall’Enit, l’Agenzia nazionale per il turismo, avrà modo di entrare in contatto con decine di migliaia di visitatori (più di 94 mila lo scorso anno).

Il turismo genealogico, ovvero il turismo alla scoperta dei luoghi di provenienza della propria famiglia d’origine, è la nuova frontiera del settore con la quale la Regione Calabria andrà a misurarsi. Un fenomeno che Oltreoceano sta crescendo e organizzandosi e rispetto al quale il turismo locale, dagli antichi borghi alle più moderne città – cambiate rispetto all’epoca delle grandi ondate migratorie – devono attrezzarsi, con pacchetti turistici studiati ad hoc e un tipo di accoglienza che ricordi sempre più il tornare a casa per riabbracciare i propri cari.

Nel corso della FIT, la Regione Calabria ha organizzato due eventi specifici per operatori e giornalisti.

 Il primo, si terrà il 29 ottobre presso la sede della FACA la Federazione delle Associazioni Calabresi in Argentina, che conta più di 70 affiliate.

Il secondo evento si terrà giorno 30 ottobre, presso il ristorante calabrese Maria Fedele: si tratta di un educational con ospiti giornalisti del settore turistico ed enogastronomico e tour operator argentini. Lo chef calabrese Ariel Paoletti, i cui nonni sono originari di San Pietro a Maida (CZ), preparerà per gli ospiti calabresi un menu tipico, in cui la nduja e il pesce alla ghiotta saranno i padroni della tavola.

Ai due eventi sarà presente una delegazione regionale e la Sottosegretaria di Stato per il Turismo Dorina Bianchi, che in quei giorni sarà in Argentina per impegni istituzionali.




 
meandcalabria-header.png
ME AND CALABRIA
CREA IL TUO ITINERARIO DI VIAGGIO E CONDIVIDILO CON CHI VUOI.


SCEGLI DOVE DORMIRE



IL TUO VIAGGIO PERFETTO