/website/portalmedia/2017-03/Museo-Diocesano-di-Arte-Sacra-di-Lamezia-Terme.jpg  

Lamezia Terme, cz

Museo Diocesano di Arte Sacra

Inaugurato nell'aprile del 1998 e ampliato prima nel 2002 e poi nel 2006, il Museo Diocesano di Lamezia Terme, che ha sede nel Seminario Vescovile Minore, raccoglie testimonianze artistiche provenienti dai territori che ricadevano nelle giurisdizioni dei vescovati di Nicastro e Martirano. Quest'ultimo fu soppresso con bolla Papale di PIO VII (De Utiliori, 1818) unificando le due diocesi sotto il titolo di Dioecesis Neocastrensins. Tra le numerose testimonianze storiche sono da segnalare, oltre a paramenti liturgici sette-ottocentesci, i bracci reliquiari di San Giovanni Battista e Santo Stefano Proto Martire (entrambi del XIV secolo), il cofanetto eburneo dipinto (XII secolo) di scuola arabo-sicula; la scultura quattrocentesca della Madonna delle Grazie, di Domenico Gaggini, e numerosi dipinti e sculture di artisti locali del XVII-XVIII secolo.

Il museo, aperto al pubblico dal martedì al sabato dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00, offre, attraverso la visita guidata, un interessante viaggio tra storia e fede del territorio lametino, grazie al quale si può meglio comprendere il percorso che ci si è lasciati alle spalle al fine di costruire un futuro più consapevole.



 


DENOMINAZIONE Museo Diocesano di Arte Sacra

INDIRIZZO P.zza F.A. D Ippolito n 8

CITTA Lamezia Terme

PROVINCIA Catanzaro

CAP 88046

TELEFONO 096829499

FAX 0968442071

EMAIL info@museodiocesanolameziaterme.it

PEC curia@pec.diocesidilameziaterme.it

SITOWEB www.museodiocesanolameziaterme.it

FACEBOOK

 

 



mappa-header.png
MAPPA
CHE ESPERIENZA CERCHI?





 
meandcalabria-header.png
ME AND CALABRIA
CREA IL TUO ITINERARIO DI VIAGGIO E CONDIVIDILO CON CHI VUOI.




GUIDA